Specialisti nel Brokeraggio Assicurativo per la Scuola

Accedi all'Area Riservata Contattaci Collabora con noi Approfondimenti

Scuola sicura, genitori sereni con Logica Insurance Broker.

Illustrazione di un broker che alleggerisce il lavoro di scuole e famiglie

Abbiamo a cuore il benessere dei vostri figli e la vostra serenità. Per questo, oltre che garantire la scelta della migliore polizza assicurativa, offriamo:

  • Documenti informativi specifici per la componente genitoriale del Consiglio di Istituto.
  • Verifiche tecniche preventive delle condizioni in corso.
  • Proiezioni dell’analisi costo/opportunità del premio pro capite da inserire nella procedura.
  • Consulenza di un tecnico responsabile dell’intermediazione in sede di riunione del CDI.
  • Servizio di consulenza gratuito in caso di sinistri.

 

Un ufficio legale a disposizione delle famiglie


 

Noi di Logica Insurance Broker offriamo, attraverso il nostro ufficio legale, un servizio gratuito di consulenza e assistenza in caso di sinistro. Questo si traduce per voi in una maggior consapevolezza di quanto dovuto dalla compagnia assicuratrice e in un’accelerazione della tempistica di liquidazione del danno.

Tutto quello che facciamo per la famiglia si traduce anche in minor lavoro per la segreteria scolastica, che può delegare al nostro ufficio legale la maggior parte delle incombenze legate alle attività di informazione e di mediazione.

La consulenza di un broker è fondamentale soprattutto in caso di sinistri. Solo questa figura professionale, in quanto indipendente da qualunque compagnia, può svolgere il ruolo di mediatore tra gli interessi opposti dell’assicuratore e del danneggiato, come del resto può assistere la scuola nei suoi doveri di contraente nei confronti dell’assicurato.

Noi di Logica garantiamo ai genitori degli alunni delle scuole clienti correttezza e trasparenza in ogni singolo passaggio procedurale.

 

Potete dire lo stesso per la vostra scuola?

 

Verificalo attraverso le 10 semplici domande del TEST TRASPARENZA.

1 Il CDI/CDC è coinvolto preventivamente nella scelta del premio pro capite per alunno e nella strategia di politica assicurativa adottata per evitare il contenzioso?
2 Viene effettuata una rendicontazione alle famiglie sulla situazione dei sinistri avvenuti nell’anno scolastico trascorso (denunciati, liquidati, contesi)?
3 Sono pubblicati sul sito della scuola i documenti integrali della procedura di selezione (capitolati, criteri di valutazione schede di offerta etc)?
4 Il capitolato tecnico prevede la separazione della RC dell’Istituto scolastico dall’RC dei genitori degli alunni con tassazione separata?
5 Sono pubblicati sul sito i verbali relativi alla procedura negoziale effettuata e la determina di affidamento del contratto?
6 I contratti acquisiti, comprensivi di Condizioni Generali di Assicurazione e tabelle allegate, sono pubblicati in un’area specifica del sito della scuola?
7 Viene diramata una circolare alle famiglie, nella quale si esplicitano i risultati ottenuti con la procedura di selezione?
8 E’ prevista una circolare alle famiglie nella quale si parla in maniera esplicita e differenziata di contributi volontari e di rimborso spese assicurative?
9 E’ stata prodotta dalla scuola una guida informativa da rilasciare al danneggiato con l’indicazione degli adempimenti necessari per ottenere il rimborso/indennizzo?
10 E’ stata individuata una figura di consulente/assistente di parte (non della compagnia assicuratrice) responsabile dei rapporti con la famiglia dell’alunno danneggiato che possa fornire un affiancamento qualificato con consigli e chiarimenti sulle procedure da adottare?

 

Se la risposta anche ad una sola di queste domande è NO o hai altri dubbi contattaci.